Scopri i nostri prodotti Lasciati ispirare
Braun Household kitchen products Braun Household ironing products Braun Household Collections Braun Promotions Braun Series Shavers and other products Braun Household  - Food and Recipies Experience the versatility. Braun Household  - Garment Care

Termini e condizioni

(Aggiornamento 18 giugno 2020)

1. Interpretazione

In queste condizioni di vendita (di seguito, le “Condizioni”):

per “Contratto” si intende un contratto tra Noi e l’Utente per la fornitura di Beni, derivante dall’accettazione scritta del Nostro preventivo da parte dell’Utente ovvero da altro accordo scritto o verbale tra Noi e l’Utente, in cui sono integrate queste Condizioni ed eventuali Condizioni Speciali;

per “Beni” si intendono i prodotti concordati nel Contratto che verranno forniti da Noi all’Utente;

per “Condizioni Speciali” si intendono tutte le condizioni specifiche relative alla fornitura dei Beni all’Utente contenute o indicate nel Nostro preventivo o altrimenti definite in un accordo scritto tra Noi e l’Utente. In caso di conflitto tra queste Condizioni e le Condizioni Speciali, a prevalere saranno queste ultime;

per “Noi/Ci” si intende Kenwood Limited (Numero di Registrazione della Società 0872044) avente sede legale a New Lane, Havant, Hampshire, PO9 2NH; e per

l’“Utente/Suo/Sua/Suoi/Sue” ci si riferisce alla persona, alla ditta o alla società che acquista i Beni da Noi

2. Ordini

2.1 Il Contratto sarà soggetto a queste Condizioni, comprese eventuali Condizioni Speciali, con l’esclusione di tutti gli altri termini e condizioni, e nessuna modifica o variazione di eventuali disposizioni del Contratto avrà effetto a meno che non avvenga per iscritto e sia firmata da, o per conto di, Noi e l’Utente. A scanso di equivoci, l’accettazione da parte Nostra dell’ordine dell’Utente non implica l’accettazione di termini e condizioni che accompagnano o confermano tale ordine.

2.2 Tutti i preventivi vengono emessi sulla base del fatto che nessun contratto entrerà in vigore fino a quando l’Utente non accetterà il Nostro preventivo per iscritto o finché Noi non stipuleremo un contratto scritto con l’Utente.

2.3 I termini contenuti nel preventivo di solito permangono fissi se il relativo Contratto viene stipulato entro ventotto (28) giorni dalla data del preventivo stesso, a condizione che questo non sia stato da Noi precedentemente ritirato.

2.4 Noi decliniamo qualsiasi responsabilità nei confronti dell’Utente fino a quando non riceviamo la sua accettazione scritta del Nostro preventivo o finché non stipuliamo altro contratto scritto con l’Utente.

2.5 Eventuali consigli o raccomandazioni forniti da Noi o dai Nostri dipendenti, agenti o subappaltatori in relazione ai Beni senza conferma per iscritto, vengono seguiti o applicati a rischio dell’Utente, e Noi non saremo responsabili di alcun consiglio o raccomandazione che non siano confermati in tal modo.

3. Prezzi e pagamento

3.1 I prezzi fatturati all’Utente saranno quelli correnti alla data di spedizione. Errori e omissioni in relazione ai prezzi sono soggetti a correzione da parte Nostra entro un lasso di tempo ragionevole.

3.2 Tutti i prezzi sono da ritenersi al netto di IVA, assicurazione e costi di carico, scarico e installazione, i cui importi l’Utente pagherà in aggiunta al prezzo dei Beni.

3.3 Potremmo fatturare all’Utente i Beni o eventuali lotti degli stessi in qualsiasi momento dopo la loro consegna, ovvero dopo la consegna di qualsiasi lotto dei Beni, e il relativo pagamento dovrà essere effettuato nella valuta della Nostra fattura entro trenta (30) giorni dalla stessa.

3.4 Il lasso di tempo per il pagamento costituisce una condizione essenziale e il mancato pagamento da parte dell’Utente in conformità alla presente Condizione ci conferirà il diritto, fermi restando i Nostri diritti in caso di danni, di sospendere qualsiasi consegna dei Beni ovvero di annullare il Contratto ed eventuali altri contratti in vigore tra Noi e l’Utente.

3.5 Oltre ai Nostri diritti ai sensi della Condizione 3.4, l’Utente sarà tenuto a pagare l’interesse (calcolato mensilmente) su qualsiasi importo restante (sia prima che dopo l’eventuale sentenza) al tasso del tre per cento (3%) superiore al tasso base fissato da Barclays Bank Plc per il periodo in vigore, maturato su base giornaliera fino all’avvenuto pagamento.

4. Consegna

4.1 Il periodo di consegna non è essenziale ai fini del Contratto ed eventuali date di consegna indicate rappresentano solo una stima. Ci riserviamo il diritto di prolungare i tempi di consegna di periodi ragionevoli se il ritardo è dovuto a un evento al di fuori del nostro ragionevole controllo (“evento di Forza maggiore”).

4.2 Se l’Utente necessita di preavviso del periodo di consegna stimato, deve indicarlo per iscritto sul suo ordine.

4.3 Il luogo di consegna sarà l’abituale sede di lavoro dell’Utente.

4.4 Se per qualsiasi motivo l’Utente non accetta la consegna dei Beni quando questi sono pronti per la stessa, o se Noi non siamo in grado di consegnare i Beni in tempo perché l’Utente non ha fornito adeguate istruzioni di consegna o altre informazioni, allora in quel momento:

(a) il rischio di tali Beni sarà trasmesso all’Utente;

(b) i Beni saranno ritenuti consegnati;

(c) Noi possiamo tenere i Beni in magazzino fino alla consegna effettiva: in questo caso l’Utente sarà responsabile di tutti i costi e le spese correlati (inclusi, a titolo non limitativo, immagazzinaggio e assicurazione); e

(d) il pagamento intero dei Beni, unitamente a eventuali somme da applicare ai sensi della Condizione 3.2, sarà immediatamente dovuto.

4.5 La Nostra responsabilità per la mancata consegna dei Beni sarà limitata alla riconsegna degli stessi entro un periodo ragionevole o all’emissione di una nota di credito in relazione a eventuali fatture emesse per tali Beni.

4.6 Fatte salve le altre disposizioni delle presenti Condizioni, Noi non saremo responsabili di alcuna perdita (comprese quelle di profitto), costo, danno, addebito o spesa causati direttamente o indirettamente da eventuali ritardi nella consegna dei Beni, né tali ritardi daranno all’Utente il diritto di recedere dal Contratto ovvero di rescinderlo, a meno che tale ritardo non superi i centottanta (180) giorni.
Caricamento in corso