Caffetterie famose

Dall'unica serie di macchine da caffè in grado di darti il vero gusto del caffè a casa, ecco un elenco delle caffetterie più rinomate in Europa.

Café Einstein, Berlino

Café Einstein, Berlin

Café Einstein è una caffetteria cult a Berlino. Situato in un'ex villa che ospitava un casinò, per la sua apertura nel 1996, Café Einstein è stato ristrutturato nello stile delle caffetterie tradizionali di Vienna.

Café de Flore, Parigi

Aperto intorno al 1890, il Café de Flore si trova nel quartiere unico di Saint-Germain-Des-Prés a Parigi. Dai primi anni del XX secolo, il Café de Flore è stato un popolare luogo d'incontro per intellettuali, scrittori, pittori, editori e produttori cinematografici. Tra i suoi clienti regolari troviamo Apollinaire, Jean-Paul Sartre and Simone de Beauvoir, Giacometti, Hemingway e Picasso. Le date dell'attuale restauro risalgono al periodo 1924-26.

Café Procope, Parigi

Il Café Procope, la più vecchia caffetteria di Parigi, si trova proprio nel cuore del famoso Quartiere Latino. Fondata nel 1686, dichiara di essere il ristorante esistente più antico del mondo. Dopo gli inizi un po' dubbiosi, il Café Procope si è trasformato in un luogo d'incontro per l'establishment intellettuale nel XVIII secolo, tra cui Voltaire, Benjamin Franklin e Thomas Jefferson. Alexander von Humboldt e George Sand erano tra i clienti abituali del XIX secolo. Nel 1989 il Café Procope fu restaurato con lo stile del XVIII secolo.

Caffè Greco, Roma

Caffè Greco, Rome

Il Caffè Greco può giustamente affermare di essere la caffetteria di Goethe, Wagner, Mendelssohn, Stendhal, Liszt e Casanova – quasi una collezione! Situato solo a un passo dalla Scalinata Spagnola, il Caffè Greco fu aperto nel 1760. Quando Goethe era in viaggio nel 1786, si gustava qui il suo caffè e la sua atmosfera è stata d'ispirazione per molti spiriti creativi da allora.

Café Hawelka, Vienna

Café Hawelka è una delle poche caffetterie tradizionali restanti dell'Europa Centrale. E' stata frequentata da scrittori e artisti quali Friedensreich Hundertwasser, Ernst Fuchs, Helmut Qualtinger, Oskar Werner, Nikolaus Harnoncourt, Georg Danzer e André Heller. L'atmosfera artistica del Cafè nel centro di Vienna è popolata di turisti e locali.

Café Central, Vienna

Café Central, Vienna

Aperto nel 1860, Café Central divenne un luogo di incontro popolare per l'elite intellettuale di Vienna, tra cui Hugo von Hofmannsthal, Anton Kuh e Adolf Loos. Fino al 1938, il Café era noto come "Scuola di scacchi" perché molti giocatori di scacchi erano clienti regolari. Tra loro vi era anche il rivoluzionario russo Leo Trotzky. Completamente ristrutturato nel 1986, è un café ancora estremamente popolare, specialmente tra i visitatori di Vienna.

Café NewYork, Budapest

Café NewYork, Budapest

Verso l'inizio del XX secolo, Budapest ospitava più di 500 caffetterie, tra cui la più vecchia della capitale ungherese, il Café New York, che aprì la prima volta nel 1894. Come la maggior parte delle caffetterie, il Café New York fu distrutto nella II guerra mondiale ma nel 2006 il Café è stato riaperto in tutto il suo splendore con una galleria accogliente, lampadari sofisticati e soffitti decorati con affreschi.

Café Nouveau Obecni Dum, Praga

Café Nouveau Obecni Dum, Prag

L'Art Deco Café nelle fondamenta del Obecni Dum (Camera dei Rappresentanti) vicino alla Torre di Polvere di Praga è una vera gemma. è vicina a diversi musei, vari ristoranti e al Smetana Hall, dove fu proclamata l'indipendenza il 28 ottobre del 1918 e vennero adottati i primi statuti cechi.

Café Slavia, Praga

Café Slavia, Prague

Fin dalla sua apertura nel 1863, il Café Slavia è stato uno dei ristoranti e dei cafè più popolari della capitale ceca. Situato di fronte al Teatro Nazionale, il Café è popolare fra la comunità di attori di Praga. In passato è stato frequentato anche da scrittori famosi quali Franz Kafka, Rainer Maria Rilke e il premio Nobel del 1984 Nobel, Jaroslav Seifert, e compositori come Smetana e Dvorak.

Literaturhaus Café, Amburgo

Literaturhaus Café, Hamburg

Sebbene fu la prima caffetteria aperta ad Amburgo nel 1677 (prima di Vienna), la città della Germania Occidentale non era nota sulla scena delle caffetterie. Tuttavia, l'apertura del Literaturhaus Café nel 1989 ha trasformato quella di Amburgo non solo in una caffetteria in autentico stile centro-europeo ma anche in forum di lettori di tutto il mondo. Circa 90 eventi all'anno hanno dato a questo cafè e ristorante la reputazione di “café dei filosofi”.

The new coffee-table pleasure

Coffee Table Pleasure

Meeting friends for coffee is "in" again! With these recipes you will be the star at every coffee-table.
Learn more about the new coffee-table pleasure recipes...

Caffè delizioso con uno stile perfetto

Caffè delizioso con uno stile perfetto

Caffè delizioso con uno stile perfetto

Le macchine da caffè perfette per ogni esigenza.  
Scopri altro sulle macchine da caffè di Braun...